top of page

Qual è il taglio di capelli del 2019? Segui Metamorfosi Parrucchieri a Parma -San Pancrazio Parmense

Il taglio dell’anno è sicuramente il taglio medio, scalato, un caschetto scalato o comunque un taglio la cui linea si adatta al proprio viso e ai lineamenti. È un taglio che fa contente un po’ tutte, in questo mese di agosto, perché soddisfa chi per il caldo ha voglia di leggerezza, chi vuole praticità, chi vuole provare un cambiamento totale (se arriva da un capello molto lungo) oppure chi da un taglio cortissimo li ha fatti ricrescere e adesso si gode una nuova linea. Ed è assolutamente trendy!


Quando nasce il caschetto?

È il taglio per antonomasia dell’emancipazione femminile (risale ai primi del ‘900 con le flapper, generazione delle donne degli anni ’20) ed evoca sempre un fascino sbarazzino e fresco. Sta bene praticamente a tutte, mentre con chi ha il viso particolarmente tondo si può giocare sulla lunghezza e la texture del ciuffo o frangia.


Con che colore sta meglio?

Proprio con questo tipo di taglio ci si può sbizzarrire tra tonalità e sfumature, con un gioco di colori, purché sempre scelto nella maniera giusta. È non esiste il colore perfetto, anzi possiamo dire che esistono solo alcuni colori che si intonano bene con il nostro incarnato, con la nostra pelle, mentre altri non sono assolutamente consigliati. Il taglio e la scalatura poi, faranno il resto, perché si andrà ad evidenziare i punti di forza del viso, il taglio degli occhi e quindi in generale tutti i lineamenti.


Capelli lunghi: tagliarli o non tagliarli?

Il mio consiglio è di seguire le mode e le tendenze se queste ci divertono, ci piacciono e ci esaltano, cioè se vogliamo farlo perché quel tipo di taglio o colore ci migliora (e ci rende felici!), altrimenti, non è affatto necessario. Se si desidera una trasformazione, se si vuole una vera e propria metamorfosi, o se vuoi anche un lieve cambiamento, ci sono tanti piccoli accorgimenti per potersi mettere in gioco.


Cosa cambiare, quando e perché

Quando si sceglie di fare un cambiamento, per piccolo o grande che sia, dietro c’è sempre un motivo e davanti a noi c’è sempre un obiettivo, un desiderio o qualcosa di cui abbiamo necessità. Arriva un momento particolare in cui ci si sente pronte per cambiare, altre volte lo si fa per necessità: molte volte basta cambiare la tonalità di un colore e sistemando il taglio già ci vediamo diverse; quando invece desideriamo un bel cambiamento profondo è sempre opportuno valutare prima i propri colori naturali, dalla pelle, l’incarnato, e successivamente scegliere verso quale tonalità andare, per un insieme armonico, luminoso, piacevole.

Bisogna trovare la tonalità adatta, che non “stoni”! Quando si vuole provare un taglio o un colore è fondamentale valutare queste e altre caratteristiche e farsi consigliare per ciò che va meglio per ciascuno di noi.


Vuoi una vera metamorfosi?

Se vuoi il consiglio in più per te, passa da noi in salone, ti aspettiamo!


Metamorfosi Staff



28 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page